thumbnail_IMG_6162.jpg
Ficus_bud.JPG
Reflessologia plantare naturopatica

Fiera Tisana

18 aprile 2019

Centro Esposizioni, Via Campo Marzio a Lugano.
Lo studio di terapia "La Salute che piace" sarà presente 3 giorni alla fiera Tisana. Ci troverete in fiera mercoledì 1, sabato 4 e domenica 5 maggio 2019.
Saremo ospiti dello stand "Dabon" che presenterà la sua gamma di prodotti della biscotteria a basso indice glicemico fatti a mano e senza conservanti.
Ci faremo un piacere d'illustrarvi le tecniche praticate per il mantenimento o il ritrovamento della vostra salute e del vostro benessere.
Le persone che ci faranno visita si vedranno rimettere un buono del 20 % su un trattamento, qualora questo non dovesse essere coperto dalla vostra cassa malati.
Vi aspettiamo numerosi.

Fiera Tisana

1 maggio 2019

Lo studio di terapia “La salute che piace” presso lo stand Dabon alla fiera Tisana di Lugano. Un grazie particolare ad Amer Doha che mi ha permesso di presentarvi le mie pratiche terapeutiche e a tutti voi che siete venuti a trovarci.

La salute, il nostro dovere

14 febbraio 2019

La salute è un diritto ma ancora di più un dovere che ognuno di noi ha nel rispetto e nell’amore per se stesso.

Grazie di cuore a tutti voi che avete deciso di seguire “La salute che piace”.

Un particolare grazie sopratutto a chi ha deciso di percorrere un pezzo di cammino nel segno della consapevolezza della propria salute, appoggiandovi allo studio di medicina complementare/olistica “La salute che piace”.

Feng Shui

24 febbraio 2019

Oggi vorrei illustrarvi qualche concetti di feng shui.
Il feng shui nasce da una necessità istintiva dell’uomo a soddisfare i bisogni primari. Applicarlo significa creare le migliori condizioni ambientali per lo sviluppo e il sostegno della vita attraverso la scuola della forma e della bussola.
Queste condizioni si ripercuotono direttamente sulle nostre case o i nostri luoghi lavorativi tramite ...la struttura spaziale, fattori geobiologici e memorie energetiche.
Dormite male? Avete un senso di ansia sulla vostra postazione lavorativa?
Anche questo è naturopatia. Non solo l’ambiente cellulare è importante per il nostro benessere ma anche l’ambiente abitativo. Non esitate a chiedermi informazioni durante la vostra prossima seduta presso lo studio “La salute che piace” in via Somaini 10 a Lugano.

Festa dell

7 marzo 2019

“Fragile, opulenta donna, matrice del paradiso
sei un granello di colpa
anche agli occhi di Dio
malgrado le tue sante guerre
per l’emancipazione....
Spaccarono la tua bellezza
e rimane uno scheletro d’amore
che però grida ancora vendetta
e soltanto tu riesci
ancora a piangere,
poi ti volgi e vedi ancora i tuoi figli,
poi ti volti e non sai ancora dire
e taci meravigliata
e allora diventi grande come la terra..”
Alda Merini

Auguri a tutte le donne.
10 % di sconto su tutti i trattamenti prenotati domani 8 marzo 2019 dalle Signore.
Tanti auguri, siete uniche.

Reflessologia naturopatica

8 aprile 2019

Riequilibrare il proprio corpo, la propria mente e il proprio spirito con la reflessologia plantare. Abbinata alla cromopuntura e alla floriterapia presso lo studio di terapia “La salute che piace”.

Samuel Hahnemann

14 aprile 2019

Quando si studia un’arte il cui scopo è salvare la vita, rifiutarsi di apprendere è un delitto.
Cristian Samuel Hahnemann, fondatore dell’omeopatia.

Medicina tradizionale cinese

30 maggio 2019

Grazie alla coppettazione sul meridiano di vescica biliare e al guasha su quello di vescica, si potranno eliminare gli eccessi di umidità e calore dovuti a un deficit di milza. La milza ha un’importanza capitale in medicina tradizionale cinese. Assieme allo stomaco, si occupa dell’elaborazione dell’energia nutritiva. L’eziologia del disequilibrio della milza è dovuto alle emozioni, sopratutto al rimuginino del pensiero, alla cattiva alimentazione e al clima umido e freddo. I sintomi più comuni al malfunzionamento della milza sono: stanchezza, inappetenza, gonfiore post prandiale, umidità, feci non formate, anemia, debolezza agli arti, miastenia, atrofia muscolare, prolasso, ptosi, anemie, vene varicose, labbra secche e pallide, non percepire i sapori, pensieri ossessivi, astenia mentale, e incapacità a memorizzare.
La milza ha una grande importanza. In medicina tradizionale cinese, è lei che controlla la salita del Qi (energia) e il sangue.

Grande concorso.

19 giugno 2019

Grande concorso.
5 buoni offerti presso lo studio di terapia "La salute che piace".

SMO
Studio Medicina Olistica

04.11.2019

La Salute che piace diventa

SMO

Studio Medicina Olistica

Ancora più competente grazie alla formazione continua dei propri operatori.

Reflessologia plantare naturopatica

12.11.2019

In caso di patologie importanti (anche tumori in fase terminale), laddove si rendono necessarie terapie mediche, il supporto della reflessologia plantare naturopatica, abbinata ad un programma benessere, può migliorare grandemente la qualità di vita e l'attenuarsi dei dolori.

Kinesiologia applicata

18 novembre 2019

Grazie alla kinesiologia applicata, lo studio SMO ha uno strumento di anamnesi supplementare per testare la risposta della persona attraverso il suo  tono muscolare a una determinata cura oppure nell'ambito delle intolleranze alimentari. Per maggior informazioni, ci teniamo a completa disposizione.

Oligoterapia

25 novembre 2019

La carenza degli oligoelementi o un blocco della loro funzionalità genera problemi nella normale fisiologia. Quando vengono somministrati la disfunzione si corregge.

Word AIDS Day - 1st December

01 dicembre 2019

Le tecniche naturopatiche permettono di sostenere le persone diagnosticate sieropositive (HIV+), attenuando anche gli effetti secondari della triterapia.
Quando vengono seguite, le persone riacquisiscono un'eccelente qualità di vita.

Fitoterapia

30 gennaio 2020

La fitoterapia è uno strumento molto utile, che serve a ripristinare la salute e mantenere il benessere. La parte della pianta utilizzata può dare un sostegno attraverso il principio attivo come succederebbe con la farmacologia (per esempio estratti secchi e tinture madri), ma porta un valore aggiunto complementare che sostiene il processo naturale di guarigione, intervenendo sul terreno della persona (per esempio con i macerati glicerinati).

Word Cancer Day - 4th February 2020

4 febbraio 2020

La prevenzione nelle malattie tumorali prende tutto il suo senso. Prevenzione alimentare, prevenzione legata al ritmo di vita, prevenzione emotiva, prevenzione legata a piccoli accorgimenti....  Grazie alle tecniche naturopatiche, è possibile prevenire il cancro e/o contrastarlo. In questa giornata speciale, vorremo mettere un piccolo seme in tutti voi che visitate questo sito. Questo seme è la consapevolezza della propria salute che passa anche attraverso alla responsabilità della cura che abbiamo per noi stessi, vale a dire  l'alimenazione, il benessere psicoemotivo, la conoscenze delle cose che possono farci male e quelle che invece giovano alla nostra salute. Noi dello Studio di Medicina Olistica - SMO non abbiamo sicuramente la risposta ad ogni forma di patologia, tuttavia possiamo aiutare le persone a stare meglio e sopratutto supportarle in questo fantastico percorso ricco di consapevolezza che è la guarigione.

Coronavirus

26 febbraio 2020

Non esiste una cura farmacologia o naturopatica per le persone affette di coronavirus. Tuttavia è possibile rafforzare le proprie difese immunitarie e così far fronte a un'eventuale esposizione al virus. Abbiamo a disposizione in studio fitoterapici proprio per andare a rinforzare il sistema immunitario. 
Il coronavirus provoca infezioni respiratori di lieve entità che in rari casi possono degenerare in polmoniti virali. Il nostro sistema immunitario (da qui l'importanza di rafforzarlo) non è mai entrato in contatto con questo nuovo virus e di conseguenza non lo conosce.  Il nostro organismo, tramite il sistema immunitario deve capire come difendersi mettendoci il suo tempo. Nei soggetti immunologicamente deboli o immunodepressi, specie gli anziani o portatori di patologie croniche importanti o altri soggetti particolarmente deboli a livello immunitario, cardiopolmonare, renalo o metabolico, il coronavirus diventa particolarmente violento e pericoloso.

COVID-19 (Coronavirus) - Prevenzione del contagio - Stile di vita per migliorare le difese immunitarie

9 marzo 2020

Le normali norme di prevenzione sono quelle emanate dall'Ufficio Federale della Salute pubblica.
La più efficace prevenzione resta sempre quella di avere un corretto stile di vita.


1.Lavarsi spesso le mani con acqua e sapone per almeno 60 secondi o con soluzioni antisettiche (oe di
origano e anice stellato o mix di oe antisettici). Non portare alla bocca/naso/occhi le mani non pulite. Fare
attenzione a ritoccare il rubinetto quando si chiude l’acqua.


2. Evitare assembramenti in luoghi o città dove ci sono stati casi di malattia. Mantenere un'adeguata distanza tra le persone (1.5 m - 2 m).


3. Starnutire o tossire in un fazzoletto o sul gomito a braccio flesso (in modo da non contaminare né
l’ambiente né le proprie mani).


4. Nel periodo di maggior rischio infettivo, se è possibile, non prendere i mezzi pubblici, allontanarsi dalle
zone più affollate oppure organizzarsi per trascorrere anche solo la domenica in montagna (sopra gli 800-
1000 metri e comunque ad una altezza idonea anche in base alle proprie condizioni di salute) o al mare, per
respirare aria buona e rinvigorirsi (se si è ben coperti, fa molto bene, specie a bambini e anziani, camminare
qualche ora lungo la spiaggia anche d’inverno).


5. Ridurre al massimo i cibi animali (specie carne e latte con i loro derivati) e quelli confezionati
dall’Industria alimentare (è utile ridurre il consumo di carne anche per combattere indirettamente contro
gli allevamenti intensivi dove gli animali sono tenuti in condizioni malsane e altamente stressati, si
ammalano di infezioni che predispongono all’uso cronico di antibiotici con conseguente facilitazione delle
infezioni virali).


4. Aumentare al massimo i cibi vegetali biologici, specie verdura fresca, cereali integrali con poco glutine,
legumi, frutta fresca e secca.


5. Bere abbondantemente acqua o meglio ancora tisane calde (tenere con sé un termos).


6. Fare il possibile per normalizzare il proprio peso corporeo, mangiando quantitativamente meno se si è in
sovrappeso, e masticare bene per facilitare e la digestione.


7. Fare ogni giorno un po’ di attività fisica (per esempio almeno 20-30 minuti di camminata a passo veloce).


8. Dormire almeno 7 ore al buio, senza rumori di fondo, lontano da sorgenti di campi elettromagnetici.


9. Abolire o almeno ridurre vizi come fumo, caffè, alcolici, droghe, farmaci inutili ma anche l’uso eccessivo e
immotivato di cellulare, computer


10. Ritagliare un po’ di tempo ogni giorno per la lettura e/o la meditazione e per fare qualcosa che piace,
rilassa e gratifica.


11. Risolvere il più possibile i conflitti senza lasciarli stagnare, accogliere ciò che c'è come mezzo per
crescere lasciando andare ciò che non serve, trasformare il male in bene, la paura in amore, ricordarsi che
tutto è Uno e che possiamo trovare un senso ad ogni situazione.

Paura e COVID-19

19 marzo 2020

Avere paura, avere l'ansia, temere questo virus non aiuta il nostro sistema immunitario a mantenere alte le diffese. La paura va in effetti ad agire direttamente sul sistema neurovegetativo autonomo con il rilascio costante di adrenalina, nordadrdrenalina e cortisolo con un effetto negativo sul nostro sistema immunitario. Rilassate la mente, fate qualcosa che vi piace, non abbiate paura.

Apertura studio durante la pandemia COVID-19

26 marzo 2020

In base alle disposizioni emanate dal medico cantonale il 16 marzo 2020, lo Studio di Medicina Olistica SMO rimane aperto!  I singoli pazienti con appuntamenti fissati prima della pandemia verranno contattati telefonicamente per valutare l'urgenza del trattamento. Chi desidera prendere appuntamento, lo studio rimane a completa disposizione telefonicamente al 076 482 61 62 oppure tramite il modulo di contatto disponibile con il tasto "contattaci".

Apertura studio dopo la pandemia COVID-19

27 aprile 2020

È arrivato il momento di ripartire. E lo faremo nel miglior modo che conosciamo, ossia con impegno, tenacia e applicando in maniera professionale i principi fondamentali della medicina olistica e alternativa.
Durante la crisi  del COVID-19, lo studio ha applicato le direttive dell'ufficio della sanità. Tanti pazienti si sono visti spostare i propri appuntamenti a una data da determinare. Ricontatteremo i nostri pazienti al fine di continuare le terapie iniziate. Per le persone che non sono ancora mai venute presso lo Studio di Medicina Olistica di Lugano e che desiderano un appuntamento, ci teniamo a disposizione al 0041 (0) 76 482 61 62 oppure tramite il tasto "contattaci".
Ricordiamo che malgrado l'allentamento delle misure, sono ancora tutt'ora valide le disposizioni per evitare i contaggi.

 

©2018 by lasalutechepiace. Proudly created with Wix.com