Reflessologia plantare con azione su patologie e disturbi fisici

Il riflesso ha sempre un finalismo, la reazione che scatena è sempre utile all'economia dell'intero organismo.

Reflessologia plantare naturopatica.jpg

In caso di tumori in fase terminale o di cure palliative, la reflessologia plantare naturopatica praticata giornalmente dona una risposta all'atenuarsi dei dolori.

- ipertrofia prostatica, adenoma della prostata,

- dermatiti orticarioidi, eczema, dermatite seborroica, psoriasi, acne, rosacea,

- ictus (fase di recupero o fase preventiva),  cefalee, eplessia, sclerosi multipla, miastenia, alzheimer, parkinson, depressione.

- ipertiroidismo, disfunzione della tiroide e delle paratiroide con le relative disfunzioni ormonali, tiroidite di Hashimoto

- disfunzione sistema linfatico con conseguenze dirette su sistema immunitario,

- insonnia, ansia, stress, disfunzione neurologiche, acufeni, visione e audito altererati,

- emicranie, vertigini,

- rinite, faringite, laringite, tonsillite, otite, sinusite, bronchte, allergie respiratorie, asma, enfisema, bronchiettasie, tumore al polmone, pleurite,

- dismenorrea, amenorrea, sterilità (di supporto ad altre tecniche più mirate), menopausa, disfunzioni ormonali,

- fibromi uterini, cisti ovariche, ovaio policistico, endometriosi, cisti mammarie, climaterio e sindrome climaterica,

- diabete mellito

- disfagia, reflusso gastro-esofageo, ernia iatale, esofagite peptica, gastriti, ulcere (trattato maggiormente con medicina tradizionale cinese), eubiosi, disbiosi, stipsi, diarrea, enteriti, tossinfezioni alimentari, sindromi da malassorbimento, morbo celiaco, allergie e intolleranze alimentari, rettocolite ulcerosa, diverticolosi, diverticolite, apendicite,

- pancreatite

- ipertensione arteriora, ipotensione arteriosa, malattie dei vasi, insufficienza o stasi venosa, morbo di Raynaud, cardioopatie ischemiche, sindromi gastro-cardiache,

- patologie epatiche (da supporto a tecniche più mirate),

Particolarmente consigliata:

- mal di schiena (dolori cervicali, dorsali, lombari e del sacro),

- dolori articolari (osteoartrosi, artrite, patologie distrofiche dell'osso),

- fibromalgia,

- insufficienza renale, glomeruolopatie, infezione delle vie urinarie, nefrolitiasi (calcoli renali), idronefrosi,

 

©2018 by lasalutechepiace. Proudly created with Wix.com

  • Facebook
  • Instagram