La naturopatia può salvarci la pelle? E che ruolo ha l'alimentazione nella naturopatia?

Oggi non scriverò molto ma vi lascio alla visione del seguente video di Red Ronnie che parla di alimentazione e indirettamente di come ci si salva la vita con la naturopatia: https://www.youtube.com/watch?v=VOFsvNPfy4o Non smetterò mai di ripeterlo. Se nella macchina, fate rifornimento con il carburante sbagliato, non potrà mai funzionare correttamente, anche se curate la macchina nei minimi dettagli. Lo stesso funziona con noi.... Anch'io pensavo fino a poco tempo fa che un'alimentazione sana era una dieta composta di qualsiasi alimento in quantità ragionevole. Purtroppo non è così. Come nell'automobile con il carburante sbagliato, anche noi non sopportiamo ogni alimento. Il nostro intestino, il nostro fegato o ancora i nostri reni non sono stati concepiti per sopportare certi alimenti che inquinano il proprio organismo senza poter espellere le tossine. I pazienti, quelli con patologie gravi che vengono a trovarmi in studio, sarà primordiale cambiare l'alimentazione, in maniera drastica ogni tanto. Per patologie gravi intendo tumori, malformazioni, malattie autoimmune, diabete,... (e sì, il naturopata non serve soltanto per far fronte ai raffreddori come ho sentito certe persone dirlo). Vi posso assicurare che chi ha cambiato alimentazione accompagnato dalle cure corrette come Medicina Tradizionale Cinese o fitoterapia o terapie energetiche, è guarito oppure ha visto la propria patologia arrestarsi completamente (malattie degenerative). La Dr.ssa Kousmine diceva: "chi è in salute, potrà mangiare quei alimenti poco sani ogni tanto, chi invece è malato, non potrà mangiarli del tutto". L'intestino è la base della propria immunità. Quando chiedo ai miei pazienti cosa mangiano, l'80 % mi risponde che mangia bene. Purtroppo, il 99 % di quei 80 % non mangia bene. Gli alimenti da evitare sono:

  • carne,

  • latticini,

  • dolci, alimenti zuccherati, bevande gasate,

  • alimenti già pronti,

  • conservanti,

  • ....

Faccio solo un appunto. In questo video, Red Ronnie mette in avanti delle marche di miscele di oli essenziali. Personalmente, non conosco questi prodotti e dunque non saprei comunicarvi in merito alla qualità di questi prodotti. Gli oli essenziali vanno usati con cura e sotto la sorveglianza del proprio aromaterapeuta o terapeuta che li utilizza. Per rispondere al titolo, rispondo con l'affermativa. E vi dirò di più. Utilizzando la naturopatia da tanti anni, ho salvato non solo la mia vita, ma ho scelto di dare una svolta di qualità alla mia vita.


Buon appetito!


N. M. V.




15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti