Reflessologia plantare con azione sui punti psichici (blocchi e traumi del passato)

I vostri piedi non mentono. La forma del tallone, delle dita, la lunghezza di quest'ultime, dita  che si sovrappongono, aluce vago, rughe orizzontali, verticali o che s'incrocciano, dita a uncino o a martello, calli, sensazioni al tocco, stato della pelle, ecc. sono tutte indicazioni che permetteranno di capire com'è la persona, come sta la persona e come vive i propri conflitti.

Spesso la persona in trattamento non è consapevole di un conflitto interno che non le permette di evolvere come meriterebbe. Tuttavia l'inconscio ha invece registrato ogni blocco legato a un qualche conflitto interno. Questi trattamenti permettono di togliersi di dosso tutti questi  veli di pesantezza psichica che abbiamo ma che spesso non sappiamo definire e quale ne  è  l'origine.

blocchi mentali.jpg

Blocchi e conflitti di origine mentale

Attraverso questo trattamento è possibile sciogliere dei traumi, blocchi o conflitti di origine mentale in rapporto con la propria affettività, il proprio mondo interno, il rapporto con l'ambiente, il lavoro, l'autorealizzazione e la capacità di organizzare la propria vita secondo i propri obiettivi, scegliondo la vita che fa per sé.

Questo trattamento risulta estremamente preciso nella linea temporale in quanto è possibile individuare se si tratta di un blocco recente, meno recente, passato o ereditato.

Blocchi e conflitti di origine emozionale

In questo caso, si andrà a lavorare direttamente su un blocco o conflitto legato alla parte affettiva (per esempio di origine materna) oppure legato alla vita di tutti i giorni come per esempio il bisogno accentuato di sicurezza materiale.

A dipendenza del punto stimolato e della sua risposta, è possibile indicare il tempo al quale appartiene il blocco.

blocchi emozionali.jpg
 

©2018 by lasalutechepiace. Proudly created with Wix.com

  • Facebook
  • Instagram