Situazione geopolitca con la Dr.ssa Bolgan e il Dr. Morago. Il teatrino ufficiale sta crollando!

Lascio a voi la visione di un video molto pertinente con la Dr.ssa Bolgan, consulente scientifico in ambito famaceutico e tossicologico, e con il Dr. Pedro Morago, ricercatore scientifico e docente presso la Treeside University. La visione geopolitica degli ultimi due anni è messa in relazione alle decisioni in merito alla pandemia. Vengono esposti brevemente la situazione nella pre-elezione di Biden, il mondo globalista, il lascia-passare verde imposto in certi paesi, il credito sociale e tanto altro... Negli Stati-Uniti, Biden ha perso una sua battaglia in quanto è stato fermato l'obbligo vaccinale nelle grande imprese. Le compagnie assicurative, da quando è iniziata la vaccinazione, hanno dovuto sborsare il 40 % in più in confronto all'anno precedente, per il pagamento delle assicurazioni sulla vita. Le lobby assicurative stanno pensando a chiedere dei risarcimenti ai gruppi farmaceutici. Trump sta lavorando dietro le quinte. Lasciando da parte le preferenze politiche, egli sta ottenendo diversi successi contro questa obbligazione vaccinale e per le libertà. E in Europa? Da una parte, abbiamo l'Europa dell'est, come la Romania, la Bulgaria, la Croazia che stanno agendo autonomamente, schierandosi piano piano contro il green-pass. Dall'altra parte, abbiamo l'Italia e la Francia che applicano in maniera dittatoriale la richiesta anticostituzionale del lascia-passare verde. Viene fatto un appunto sui paesi come la Svizzera e la Germania dove il tasso vaccinale è rimasto più basso che in altri paesi. Draghi e Macron stanno avendo un po' di grattacapi in quanto non tutto sta andando secondo i loro piani. Anche la situazione politica tedesca ha mostrato qualche instabilità politica in seguito a un eventuale obbligo vaccinale. In Austria, hanno dovuto mettere un militare per obbligare la vaccinazione. Ma il popolo non sta evidentemente lì a guardare. Draghi, nell'ultimo mese, sta perdendo le staffe, in quanto non è arrivato all'obbligo vaccinale generalizzato. Ma evidentemente, queste è solo l'inizio della sua caduta. Mario Draghi non è stato in grado di portare avanti la sua agenda. Aspetto molto preoccupante, è quello del vaccino contro la COVID-19 inserito nel vaccino antinfluenzale in futuro. Vedremo le posizioni politiche in merito. Tanti altri aspetti vengono discussi, come un'eventuale Norimberga II, procedure giuridiche presentate da diversi legali alla magistratura, nonché anche la negazione della correlazione degli affetti avversi per far sì che le case farmaceutiche non vengono chiamate in causa. La narrativa ufficiale sta crollando. Che lo spettacolo abbia inizio.


N. M. V.


https://www.youtube.com/watch?v=BKGhzvqqxPs





30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti