Stagione fredda in arrivo, morale e umore in calo?

Quale migliora pianta della Rodiola (Sedum roseum L.) in questo preciso momento dell'anno. La Rodiola è una pianta adattogena e come tale va a lavorare sul sistema nervoso, aiutandoci ad adattarci alle avversità della vita, superandole. Questo periodo dell'anno è molto particolare. La Cina tradizionale ci parla di quinta stagione, ossia questo periodo dove termina l'estate per arrivare all’autunno, preparandoci alla stagione fredda invernale. Quale miglior alleata della Rodiola? Migliora il tono e l'umore come antidepressiva, molto adatta a chi soffre della fine dell'estate e della sua conseguente mancanza di luce. Ha della facoltà nel migliorare anche le capacità cognitive e la memoria. Inoltre va a regolare il ciclo sonno-veglia. Abbinandola con altre piante, è possibile rinforzare l'energia vitale contro la stanchezza oppure ridare una certa regolarità nel ciclo circadiano. La Rodiola ridona la passione, l'empatia, donando stimoli anche da un punto di vista libidico. Prima di assumerla, chiedete consiglio a fitoterapeuti esperti in quanto l'assunzione di piante può anche comportare dei rischi con controindicazioni anche importanti. Solo dopo un'anamnesi attenta, è possibile individuare la diatesi della persona, la sua costituzione, le patologie pregresse e in corso, prescrivendo se del caso la Rodiola o un'altra pianta più consona alla persona in trattamento. Mi tengo a disposizione per ulteriori informazioni.


N. M. V.



14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti